Alla Bimars è opinione che passato l'entusiasmo per uno sconsiderato consumismo, che ha compromesso inequivocabilmente la qualità di ogni prodotto, oggi più che mai ci sentiamo consapevoli delle nostre scelte di offrire quanto meglio possa trovare chi crede ancora in un arredo artigianale curato con la maestria degli ebanisti italiani.

Le tradizioni della Bimars si rifanno alle vecchie botteghe veneziane ove i “marangoni” si tramandavano il nobile rispetto per il legno e quell'amore che si dava alle realizzazioni degli arredi.

Attraversando le varie fasi di produzione dei prodotti Bimars si continua a vivere quell'atmosfera fantastica ove i dogi veneziani erano gli unici committenti e seguivano con vera scrupolosità lo stendere delle lacche, la posa degli intarsi, l'intaglio dei legni pregiati, la scelta delle materie lignee, e la finitura delle lucidature preparate con terre e alchimie di un tempo, queste fasi son ora eseguite dai mastri della Bimars in collaborazione con gli arredatori più qualificati che ne riconoscono oltre la qualità anche il rispetto degli antichi disegni che fanno dei propri prodotti veri pezzi d'arte..

Nonostante accresca la richiesta di una più vasta clientela anche internazionale resta vivo nella Bimars il desiderio di costruire prodotti che diano eleganza e sobrietà alle case più prestigiose.